Per non perdere mai la giusta rotta, TomTom XL IQ Routes Edition2

Questo articolo è stato letto: 2787 volte !

Nonostante ci sia la necessità di tenere sempre un occhio puntato al badget, l’acquisto di un navigatore satellitare è stato un passo necessario per affrontare il viaggio a Capo Nord con maggior sicurezza e tranquillità.

Proprio mentre ero intento a documentarmi su quale navigatore fosse meglio acquistare mi arriva a casa il numero di Marzo di PC World che ricevo usualmente in abbonamento. Neanche a dirlo nella rivista c’è una prova completa sui navigatori satellitari di varie marche.

Dopo aver letto tutti i test, la classifica finale vedeva come miglior prodotto il TomTom XXL IQ Routes seguito dal modello XL IQ Routes. Unica differenza tra i due la dimensione dello schermo ed il prezzo. A quel punto il dubbio su cosa comprare era sciolto, bisognava solo vedere dove comprare.

Dopo il solito giro di siti su Internet, il prezzo più conveniente per il modello contenente la cartografia di 42 paesi europei lo trovo su Amazon.it, con spese di spedizione gratuite. Il modello acquistato è uno di quelli per l’utilizzo in auto quindi non impermeabilizzato. L’acquisto di un GPS specifico per la moto fa raddoppiare il prezzo ed è per questo che ho preferito un modello normale da proteggere all’interno di un portanavigatore.

Il navigatore è dotato di 2 GB di memoria interna non espandibile, cavo USB e caricabatteria da auto. Il limite della memoria impone di scegliere quale porzione dei 42 paesi disponibili si vuole caricare sul dispositivo. Le mappe sono divise in Europa orientale, occidentale e del nord. Nel nostro caso la cartografia giusta è quella definita dal TomTom come Europa orientale. All’interno sono contenute tutte le nazioni che attraverseremo con il nostro viaggio ed in particolare tutta la Scandinavia.

Unica delusione la mancanza del caricabatteria da muro all’interno della confezione che ho dovuto acquistare a parte.

La ricerca del portanavigatore invece, è stata breve così come trovare il posto dove acquistarlo. Ho puntato diretto su un GIVI S950 che viene fornito con la staffa per l’aggancio al manubrio della moto e con lo sgancio rapido del portanavigatore dalla staffa stessa. Nel caso di piogge torrenziali a corredo è fornita un’ulteriore copertura trasparente da montare sul guscio protettivo.

Il negozio dove comprarlo, neanche a dirlo, Eliomoto.

TomTom XL IQ Router Edition2 – prezzo 138 Euro

Givi S950 – prezzo 36 Euro

Questo articolo è stato letto: 2787 volte !

This entry was posted in Armi e bagagli, Il viaggio, Mototurismo and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento