Ulm – Verona

Questo articolo è stato letto: 1964 volte !


Visualizzazione ingrandita della mappa

Dalla Germania diretti a casa Italia.
La tappa è lunga e ad attenderci troveremo gli amici del Cheers travel bar di Verona.

Anche stavolta, purtroppo o per fortuna, poco da dire se non che la tappa è stata dura e che in partenza abbiamo ricevuto un sms da Renato che ci aveva accompagnato nella tappa di andata (Verona, Norimberga): stavolta non può farci da guida visto che è impegnato nei lavori in campagna ma il sostegno ci sente ed il suo augurio di buon viaggio ci accompagna come al solito.

Mattinata inizialmente impegnata in un breve giro turistico di Ulm:visto l’arrivo in notturna del giorno precedente abbiamo recuperato un po’ di tempo post colazione per una visita nella città natale di Einstein. Qualche foto e siamo ancora a macinare km.

Il navigatore ci suggerisce una strada differente dal percorso di andata e giunti in Austria ci ritroviamo a percorrere panoramiche strade immersi in un mare di moto. A Garmisch infatti era in programma in raduno Bmw con il risultato di aver attirato centinaia di motociclisti, non solo Bmwisti (e qui continuo a domandarmi il senso…).

Continuano a chiederci, durante le soste, se fossimo provenienti da lì..

E’ con molta soddisfazione che David afferma di no.. “diciamo da un po’ più su”..

Lasciamo ognuno con il dubbio e ripartiamo  con tanto orgoglio.
Ci si sente navigati, esperti, in effetti migliori. So che in parte è sbagliato ma conosco bene quella sensazione da viaggiatore esperto: irrinunciabile e capace di generare un sorrisetto ben visibile anche fuori del casco.

L’Austria scorre velocemente e la tappa senza sussulti si risolve a Verona con l’accoglienza calorosa degli amici del Travel Bar. Ancora un infinito grazie ad Erika e Marzio che ci hanno accolti ed ospitati.

La serata è stata spesa a scambiarci racconti di viaggio, a rispondere alle domande, a progettare nuove avventure, magari proprio con il loro supporto  e con il vostro sostegno.

Massimo

Questo articolo è stato letto: 1964 volte !

About Massimo

Massimo Soldini 25/03/1979
This entry was posted in Il viaggio and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento