Grong – Dovre,Dombas

Questo articolo è stato letto: 1898 volte !

Grong – Dovre,Dombas

Visualizzazione ingrandita della mappa

L’ autostrada, o meglio la statale, e6 ci porta in montagna mostrandoci laghi su cui si specchiano alberi e le nuvole che ormai, come di consueto, vigilano il nostro andare.

La statale è una delle direttrici del paese ma nonostante questo i limiti di velocità sono molto bassi(massimo 90km/h) ed occorre partire per tempo al mattino, evitando di arrivare a destinazione troppo tardi per fare, riposare.

Strade gratuite e ben tenute, lavori un po’ tropo frequenti e limiti, come dicevamo, a volte esasperanti. CI sono tratti di strada a pagament, gratuiti comunque per moto, ci dicono quando preoccupati chiediamo alla stazione di servizio dopo il posto di controllo automatico. Il paese, su certi ragionamenti è avanti:noi paghiamo autostrade pessime per un pedaggio uguale a quello delle auto…

I prezzi del carburante, guidando verso sud, diminuiscono di circa 30 centesimi di euro al litro, gli aloggi invece, rimangono a prezzi alti per gli standard tricolori: una doppia per circa 1000 corone norvegesi o, nel caso di budget hotel o b& b una doppia per 700 corone. (1 euro =7.8 corone).

C’è da considerare che a volte non sono inclusi asciugamani e lenzuola e che occorre valutare campeggi, bed and breakfst piuttosto che veri alberghi.
Bookin.com è una delle nostre risorse ma internet, in generale si è rivelato come atteso, un mezzo fndamentale per le operazioni, comrpesa la comunicazione con voi tutti, sponsors compresi per eventuale sostegno ed indicazioni tecniche.
Colgo l’occasione per ringraziare Puntogomme che ci ha offerto consulenza ed aiuto nella battaglia non ancora conclusa con la gomma di David. Dovremo cambiarla e siamo alla disperata ricerca di un gommivendolo a Bergen, dove saremo fermi due giorni.
Chiunque, come l’apprezzatissimo Giancarlo Davite, avesse idee, soluzioni etc è pregato di condividerle.
La gomma non è alla frutta ma precvediamo circa 1500 m massimo di percorrenza. Occorre provvedere a Bergen, grosso centro. Non so se ci arriveremo in germania infatti dove, in teoria, dovremmo avere più prodotti disponibili.

Siamo in un cottage di un motel che di motel come lo intendiamo in Italia ha ben poco. Casina di legno, montagne, un ruscello, pecore al pascolo. Spesa e cucina in cottage fra il mediare le spese, variare la dieta e lo stare fra di noi, attività gradita e ristorante più del cibo.

Un pensiero corre sempre verso la casa di ognuno. Il telefono gracchia, trasmette a tratti: skype ed internet, le mamme che all’altro capo si raccomandano, fanno le stesse domande,
Basterebbe una sola mamma al telefono visto che le conversazioni si assomigliano in un modo speciale, l’una all’altra.

Abbiamo inviato delle foto che il buon Leo pubblicherà, se potrà, domani. Alcune vanno a beneficio di Carlo di Puntogomme per la valutazione della gomma, la previsione dei km rimanenti e per giudicare cosa o chi contattare per darci indicazioni,. Le altre foto vanno a beneficio di voi tutti, voyeurs improvvisati, amici preoccupati, sognatori imprevisti, cacciatori di renne ed alci, viaggiatori indefessi.

Domani direzione Bergen, grosso centro. Riposo, lavaggio biancheria, pulizia ed adesivaggio moto con i cimeli adesivi accumulati lungo il percorso, giro turistico.

Un paio di comunicazioni di servizio ai nostri nipotini: un in bocca al lupo gorsso come un alce a Giulia che, il 28 prossimo, avrà gli esami di terza media.
Un omaggio a Lorenzo amante di mezzi agricoli..purtroppo è “palissima” Lollo

Ad Maiora!

Massimo

Questo articolo è stato letto: 1898 volte !

About Massimo

Massimo Soldini 25/03/1979
This entry was posted in Armi e bagagli, Il viaggio and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

5 Responses to Grong – Dovre,Dombas

  1. Leo says:

    Se non avrete successo a Bergem, per i penumatici, potreste spostarvi ad Oslo, non è lontanissima e, almeno da quel pò che ho visto con GoogleMaps, sembra più fornita di attività commerciali di Bergem. In bocca al lupo bianco! Daje coi wurstel !!

  2. Massimo says:

    Wurstel a go go da giorni.forse domani sapremo news dal concessionario che stasera,seppure chiuso,si e’ prestato per darci informazioni e per darci un possibile appuntamento domani mattina

  3. Federica says:

    In questi giorni vi ho seguito un pochino di meno causa studio…. ho fatto un esame mercoledì e ne ho un altro lunedì sigh!!!! Però vi controllo lo stesso!!! Mi impegnerò a far vedere le foto a Lollo ( certo è veramente palissima!!). Non sapete quanto mi piacerebbe essere lì con voi a vedere quei posti fantastici, magari io in una comoda berlina…. Dai non perdete l’entusiasmo che il viaggio non è finito!!
    P.s.: Sto organizzando al vostro rientro un wustel party a casa mia vi conto?????
    Un abbraccio
    Fede ;-)

  4. puntogomme says:

    Ciao a tutti ragazzi. La buona notizia e’ che la gomma del K e’ messa meglio di quanto pensassi…(2000 km circa) la brutta e’ che il famoso “uomo pirelli” non risponde al mio appello, quindi proporrei un bel piano B. Oggi il destino ha portato in officina un motociclista con la M (Cesare) che ha gia’ navigato per le strade norvegesi, a suo dire Bergen e’ un gran centro ma ad Oslo dovrebbe essere impossibile non trovare la gomma(vi imbarcate ad Oslo giusto?). Comunque contattare l’assistenza KTM piu’ vicina a Bergen mi sembra la cosa piu’ giusta da fare.
    Dai ragazzi!! le foto sono fantastiche voi continuate a viaggiare e noi…..a sognare
    Carlo

Lascia un Commento